Edil Cementi De Angelis srl
Benvenuto! Visualizza il nostro Catalogo Prodotti

Termini e Condizioni

OFFERTE
Le offerte si intendono sempre senza impegno e salvo il venduto da parte della ns. ditta. Esse sono subordinate alle presenti condizioni
di vendita che si considerano conosciute da tutti i compratori.

QUOTAZIONI
I prezzi riportati sul presente listino, ove non diversamente indicato, si intendono a pezzo, e possono essere variati, anche senza preavviso,
qualora si verifichino mutazioni dei costi per personale, materie prime, etc. I clienti sono quindi dovuti a chiedere conferma
dei prezzi al momento dell’ ordine. Gli importi indicati sono al netto di I.V.A. nei casi e nella misure previste dalla legge in vigore
alla data dell’ acquisto, e con resa f.co ns stabilimento. Sugli articoli confezionati richiesti, singoli o alla rinfusa, verrà applicata una
maggiorazione del 20% (ventipercento).

CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI
La ns ditta garantisce la qualità dei suoi prodotti, ma non si assume la responsabilità circa il loro impiego. Il committente è tenuto a
controllarne la quantità al momento del carico, ovvero dello scarico nel caso in cui la consegna avvenga a mezzo nostro. Eventuali
reclami saranno accolti entro e non oltre 5 giorni dalla data della consegna solo se la merce non è stata del tutto od in parte messa in
lavorazione. Le efflorescenze, lievi imperfezioni, cavillature, porosità e diverse tonalità di colore non costituiscono difetto dei prodotti.
I pesi e le misure riportati si intendono a titolo informativo e senza alcun nostro impegno.

CONSEGNE ED ANNULLAMENTO ORDINI
I termini di consegna dei materiali non sono impegnativi ma solo indicativi, in quanto subordinati alle disponibilità di mezzi di trasporto,
carburanti, energie e di quanto altro abbia ripercussione nell’ espletamento dell’ ordine. Il ritardo non darà in ogni caso diritto ad indennizzi
di nessuna specie. Oltre che per casi di forza maggiore la ns ditta avrà facoltà di annullare del tutto od in parte o sospendere gli
ordini da espletare quando si verifichino impedimenti della produzione, quando si verifichino delle circostanze e fatti che alterino in modo
sostanziale l’andamento dei mercati, il valore della moneta etc., o in caso di mancato pagamento di fatture precedenti già scadute.

PAGAMENTI
Se non precedentemente concordato i pagamenti si intendono per contanti al ricevimento della merce. Nessuna controversia da diritto
al compratore di sospendere o ritardare il pagamento della merce vigendo tra le parti il principio del “Solve et repete”. Sui tardati
pagamenti decorreranno dal giorno di scadenza al giorno di incasso gli interessi di cui al Dlgs. n. 231 del 09/10/2002 al tasso corrente
BCE maggiorati di sette punti.

FORO COMPETENTE
Per ogni controversia relativa alle vendite e relativi contratti conclusi con la ns. ditta, è competente il Foro di Frosinone.